La pancia del popolo

Feel hu(a)ngry tonite!

Archivio dell'autore

La Birra nella terra del vino

Domenica 24 marzo ad Alba, nei locali dell’Osteria dei Sognatori è andata in scena una degustazione particolare. Protagoniste le “tedesche” di Böblingen e le “belghe” di Arlon. Special guest: Luca Giaccone, grande esperto del mondo della birra.

Ci sono birre e birre. E poi c’è la Birra, questa sconosciuta. Già. Perché in un terra a vocazione vinicola come quella delle Langhe è a volte difficile, se non impossibile, parlare seriamente della Birra senza pagare lo scotto di una facile ironia o l’esternazione della grave sentenza: «Il vino però, è un’altra cosa!».

Continua a leggere…

Food Terrorism – la Non carne del Kebab

turkish_doner_by_mauro149

È la notizia di foodterrorism del momento. A Londra, a seguito di una inchiesta-documentario di alcuni giornalisti della BBC3, in un negozio di “specialità asiatiche” la carne servita non apparterebbe ad alcuna specie animale tipicamente utilizzata per confezionare un piatto per l’alimentazione umana. Continua a leggere…

I cugini che non bevono più vino

draw_of_wine

Questo post inaugura una nuova sezione dedicata al mondo del vino e delle bevande, mantenendo lo spirito della Pancia del Popolo, sempre attenta ai cambiamenti socioculturali del cibo e del nostro modo di consumarlo

Quando tuo “cugino” smette di bere fatti una domanda. Sarà un capriccio passeggero o tutta la sua famiglia ha deciso di non acquistare più vino? Perché in Francia, secondo gli ultimi dati, lo zoccolo duro dei regolari consumatori enoici si sta erodendo di anno in anno, segnando un trend negativo che rischia di diventare una previsione di ugole asciutte. Continua a leggere…

Budder

Scommetto che siete esasperati, che dico,  frustrati fino all’esaurimento nervoso dal fatto che il vostro burro non sia mai alla temperatura giusta. Troppo duro quando dovete spalmarlo su grosse fette biscottate per affrontare l’ennesima giornata di pioggia; troppo molle quando vorreste comporre quei meravigliosi riccioli di grasso animale che adornano le tartine dei migliori manuali di cucina pratica.

Lasciare da parte le emozioni  quando si tratta di burro è una vera impresa. Perché non affidarsi allora alla calma serafica di un Buddha, all’assenza di passioni di un pastoso Nirvana domestico in cui anche la lipidica crema ottenuta dall’affioramento del latte non è un dramma, ma un mero accadimento dell’Essere?

Su, fatevi un piacere. Dare il vostro burro a Buddha si rivelerà uno dei migliori investimenti della vostra vita.

Buddha butter dish. Illuminante.

La zecca ammazza-carnivori

Dopo anni passati a ripetere che la carne rossa è responsabile delle peggiori nefandezze in fatto di ambiente, consumo energetico e sfruttamento degli animali, ecologisti e vegetariani potrebbero aver trovato la soluzione finale. L’Armageddon che sconfiggerà i carnivori della Terra portando la pax vegana direttamente dal pianeta Tuberon. Secondo una ricerca condotta da Susan Wolver e Diane Sun, del Virginia Commonwealth University di Richmond, in Virginia, il morso di una zecca produrrebbe una feroce reazione allergia contro la carne rossa. Continua a leggere…

Navigazione articolo