La pancia del popolo

Feel hu(a)ngry tonite!

Archivio per la categoria “Peek of the week”

Budder

Scommetto che siete esasperati, che dico,  frustrati fino all’esaurimento nervoso dal fatto che il vostro burro non sia mai alla temperatura giusta. Troppo duro quando dovete spalmarlo su grosse fette biscottate per affrontare l’ennesima giornata di pioggia; troppo molle quando vorreste comporre quei meravigliosi riccioli di grasso animale che adornano le tartine dei migliori manuali di cucina pratica.

Lasciare da parte le emozioni  quando si tratta di burro è una vera impresa. Perché non affidarsi allora alla calma serafica di un Buddha, all’assenza di passioni di un pastoso Nirvana domestico in cui anche la lipidica crema ottenuta dall’affioramento del latte non è un dramma, ma un mero accadimento dell’Essere?

Su, fatevi un piacere. Dare il vostro burro a Buddha si rivelerà uno dei migliori investimenti della vostra vita.

Buddha butter dish. Illuminante.

Annunci

L’arte di prepararsi un sandwich

C’è sempre qualcuno pronto a ricordarci che la fine della Storia è prossima, lo scontro di civiltà imminente, il giorno del Giudizio dietro l’angolo. Altri passano la loro esistenza a profetizzare l’inevitabilità di un’apocalisse atomica, la diffusione di una pandemia virale, l’arrivo di un meteorite in rotta di collisione con la terra, la discesa degli angeli sterminatori.

Tutte fandonie.

Poi scopro che esistono persone in grado di passare il loro tempo a riprodurre Mondrian su fette di pane integrale tagliando maniacalmente il formaggio, l’insalata, i pomodori. E, improvvisamente, non sono più sicuro che l’umanità meriti di continuare ad esistere.

Mondrian

♦♦♦♦♦♦

Rothko

♦♦♦♦♦♦♦♦

Christo

Potete trovare altri lavori degni dell’Armageddon qui

Navigazione articolo